Forum di discussione su problematiche inerenti disagi psichici.
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 sono sonnambula e scrivo sui muri senza averne coscienza

Andare in basso 
AutoreMessaggio
velenia8
Ospite



MessaggioTitolo: sono sonnambula e scrivo sui muri senza averne coscienza   Lun Nov 02, 2009 2:05 am

non ho mai sofferto di sonnambulismo,ora credo di soffrirne perchè mi capita di trovare per la mia camera segni sulle mura,fatti con le matite,segni di qualsiasi forme e tipo,ovunque e siccome vivo da sola tutto ci ki ha molto inquietata.premetto che ho 26 anni e per sentito dire,so che soffrirne a quest'età è un problema.
a chi devo rivolgermi?avete avuto esperienze di questo tipo?
sono preoccupata
Torna in alto Andare in basso
Dott.Luca Esposito
Admin
avatar

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 26.10.09
Località : Campania

MessaggioTitolo: Re: sono sonnambula e scrivo sui muri senza averne coscienza   Lun Nov 02, 2009 6:23 pm

Cara velenia,
è comprensibile la sua preoccupazione. Sentire che improvvisamente si perde il controllo sul proprio corpo e i propri comportamenti è senza dubbio inquietante. Bisogna, però, che le dica che il sonnambulismo è un fenomeno del sonno, quindi sopraggiunge in uno stato diverso o altro da quello della veglia, della razionalità e del controllo. lo stadio profondo di sonno in cui sopraggiunge(lo stadio 3-4 del sonno non-rem) rende impossibile o parziale la memorizzazione e la fissazione del ricordo. Per questo non ricorda ciò che lei, in uno stato alterato della coscienza , compie e fa durante la notte. Il sonnambulismo, che generalmente si verifica in fase evolutiva(verso la pre-adolescenza e l'adolescenza)può avere cause diverse e di solito si risolve spontaneamente. La sua presenza in età adulta, se persistente e altamente disturbante, può indicare un processo in atto che può e deve essere diagnosticato rivolgendosi a centri specializzati insistenti sul territorio d'appartenenza. Avere una diagnosi, permette poi di intraprendere il giusto e più adeguato percorso terapeutico. Le consiglio, dunque, di rivolgersi al suo medico curante ed essere indirizzato da lui. In ogni caso, da un punto di vista psicologico, la comparsa di sonnambulismo può verificarsi in concomitanza a periodi di stress emotivi o fasi critiche di improvviso cambiamento esistenziale. Con questo si intende sia che il cambiamento è in atto nel mondo circostante, quindi visibile e evidente(in famiglia, nelle relazioni significative, lavoro etc etc), sia che il cambiamento è interno e preme per poter essere visto, attuato e riconosciuto. In attesa di sue nuove, un abbraccio forte.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
 
sono sonnambula e scrivo sui muri senza averne coscienza
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» L' Autolesionismo: l'Urlo senza Voce
» Pietre semipreziose: come capire se sono autentiche?
» #37 Un regno senza luce - giugno 2004
» Sesso Sacro: la via al Divino
» L'Animale che dunque sono (Jacques Derrida)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Psicologi Campania :: RELAZIONI DI COPPIA E AMORE :: AMORE E RELAZIONI DI COPPIA-
Vai verso: