Forum di discussione su problematiche inerenti disagi psichici.
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 paura del futuro

Andare in basso 
AutoreMessaggio
floflo

avatar

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 02.11.09

MessaggioTitolo: paura del futuro   Gio Nov 19, 2009 10:58 am

ciao a tutti. Oggi sono qui perché in questi giorni mi è tornata la paura del futuro, sopratutto quando si parla del 2012.
Non so da dove esca, nemmeno il perché, ma ho paura. Immagino stragi su stragi, dove tutti moriremo con dolori atroci.
So che prima o poi moriremo lo stesso. Ma ho paura
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Elettra

avatar

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 31.10.09

MessaggioTitolo: Re: paura del futuro   Gio Nov 19, 2009 11:41 am

floflo ha scritto:
ciao a tutti. Oggi sono qui perché in questi giorni mi è tornata la paura del futuro, sopratutto quando si parla del 2012.
Non so da dove esca, nemmeno il perché, ma ho paura. Immagino stragi su stragi, dove tutti moriremo con dolori atroci.
So che prima o poi moriremo lo stesso. Ma ho paura
E come mai? te lo sai spiegare?
Generalmente io tendo a minimizzare molto queste predizioni... in fondo è tanto probabile venga la fine del mondo, quanto il paradiso in terra! Naturalmente questo è il mio pensiero ed è naturale sia diverso dal tuo...

Però, mi viene da chiederti di cosa hai esattamente paura... cioè, che queste stragi possano in qualche modo coinvolgerti in prima persona? Cosa di questa situazione ti farebbe più soffrire?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
floflo

avatar

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 02.11.09

MessaggioTitolo: Re: paura del futuro   Gio Nov 19, 2009 4:37 pm

Elettra ha scritto:

Però, mi viene da chiederti di cosa hai esattamente paura... cioè, che queste stragi possano in qualche modo coinvolgerti in prima persona? Cosa di questa situazione ti farebbe più soffrire?

elettra sai che non lo so? sono molto confusa su questo. ho come l'impressione di non aver più tempo. di non riuscire più a far determinate cose
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Elettra

avatar

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 31.10.09

MessaggioTitolo: Re: paura del futuro   Gio Nov 19, 2009 10:01 pm

floflo ha scritto:

elettra sai che non lo so? sono molto confusa su questo. ho come l'impressione di non aver più tempo. di non riuscire più a far determinate cose
In generale, o quando parli di "determinate cose" hai dei progetti in testa?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
AliceS

avatar

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 14.11.09
Età : 37

MessaggioTitolo: Re: paura del futuro   Ven Nov 20, 2009 6:52 pm

floflo ha scritto:
ciao a tutti. Oggi sono qui perché in questi giorni mi è tornata la paura del futuro, sopratutto quando si parla del 2012.
Non so da dove esca, nemmeno il perché, ma ho paura. Immagino stragi su stragi, dove tutti moriremo con dolori atroci.
So che prima o poi moriremo lo stesso. Ma ho paura

Se può servire mi sono un pochino informata in merito e nel 2012 non succederà alcuna strage... Si stanno facendo allarmismi inutili come quelli che ci sono stati per lo scattare dell'anno 2000.. Si dice che sia la fine del calendario Maya.. ma non la fine del mondo, semplicemente la fine di un loro ciclo di anni.. circa come il nostro 31 dicembre.. si dice che ci sarà l'inversione di polarizzazione.. ci sono degli studi a riguardo che dicono che l'inversione di polarizzazione della terra è un evento naturalissimo che è già avvenuto e la terra è ancora intera.. quindi ricapiterà ma nessuno può dire quando.. e l'unico effetto negativo è forse e ripeto forse l'estinzione di animali che vivono seguendo appunto la polarizzazione (ad esempio le balene) si dice che per effetto del magnetismo solare la terra si fermerà con cataclismi naturali etc etc ma è stato fatto una "registrazione" sul rallentamento della terra e pare che dal 2003 ad oggi ci sia un allungamento delle giornate di circa 3 minuti.. fate mpò il calcolo.. poi naturalmente ci sono le teorie più bizzarre che raccontano di invasione di alieni.. che non vedo perchè debbano venire proprio nel 2012.. e comunque da dire che almeno che non abbiano una navicella spaziale che viaggia più veloce della luce ci metteranno miliardi di anni luce per arrivare sulla terra.. quindi o sono immortali o sono immortali -.-''' poi c'è sempre qualcuno che davanti al pc non sa che fare e fa le sue predizioni tipo "attentati" che cambieranno la storia etc etc.. potrebbe succedere ma di certo non è legato a nessuna predizione o superstizione o evento legato alla data.. è già successo e sappiamo che i motivi sono ben altri purtroppo...

Magari non è servita a molto la mia "lezioncina" ma se dovete fare progetti con data 2013 fateli pure.. e se volete spendere tutti i vostri risparmi prima del 2012 fatemelo sapere che vi dò una mano Laughing Razz lol!

Scherzi a parte volendo mettersi con calma a verificare le cose che vi ho detto son tutte vere.. e verificabili anche scentificamente... mo trovatemi la prova delle baggianate che raccontano in giro Smile))
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Dott.Luca Esposito
Admin
avatar

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 26.10.09
Località : Campania

MessaggioTitolo: Re: paura del futuro   Ven Nov 20, 2009 8:44 pm

Cara Floflo,
sento che questa paura possa essere un segnale positivo per lei, nonostante sia difficle conviverci...si sente. Per la prima volta le sento dire qualcosa che concerne la sua progettualità nella vita. Solo pensando di aver un futuro, il futuro inizia a far paura e si teme di non riuscire a fare ciò che si vorrebbe e si desidera. Sento che in lei emergano desideri, bisogni e speranze...o forse è la prima volta che ne parla,anche se per vie indirette. Sento che sia importante per lei iniziare ad immaginare anche ciò che di positivo il futuro può riservare per lei, ciò che lei potrà costruire nel futuro. Insomma, sento che sia importante iniziare ad immaginare le possibili alternative rispetto a possibili/impossibili scenari catastrofici. Voglio dire, in questo futuro, oltre alle stragi, alle sofferenze, alle distruzioni, cosa potrebbe prospettarsi di positivo per lei? Quali desideri vorrebbe realizzati? Come si immagina lei in positivo(mi raccomando!). Un abbraccio forte.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
floflo

avatar

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 02.11.09

MessaggioTitolo: Re: paura del futuro   Ven Nov 20, 2009 9:18 pm

Elettra ha scritto:

In generale, o quando parli di "determinate cose" hai dei progetti in testa?

Con determinati progetti intendo dire i libri da scrivere che ho in testa, un matrimonio a cui sto pensando, una famiglia mia, vari viaggi ecc. Cose che si devono fare e decidere con calma.


Alices grazie per la spiegazione
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
floflo

avatar

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 02.11.09

MessaggioTitolo: Re: paura del futuro   Ven Nov 20, 2009 9:25 pm

Dott.Luca Esposito ha scritto:
Cara Floflo,
sento che questa paura possa essere un segnale positivo per lei, nonostante sia difficle conviverci...si sente. Per la prima volta le sento dire qualcosa che concerne la sua progettualità nella vita. Solo pensando di aver un futuro, il futuro inizia a far paura e si teme di non riuscire a fare ciò che si vorrebbe e si desidera. Sento che in lei emergano desideri, bisogni e speranze...o forse è la prima volta che ne parla,anche se per vie indirette. Sento che sia importante per lei iniziare ad immaginare anche ciò che di positivo il futuro può riservare per lei, ciò che lei potrà costruire nel futuro. Insomma, sento che sia importante iniziare ad immaginare le possibili alternative rispetto a possibili/impossibili scenari catastrofici. Voglio dire, in questo futuro, oltre alle stragi, alle sofferenze, alle distruzioni, cosa potrebbe prospettarsi di positivo per lei? Quali desideri vorrebbe realizzati? Come si immagina lei in positivo(mi raccomando!). Un abbraccio forte.

Le risposte sono quelle date ad elettra. Nel futuro mi vedo sposata, felice, con un rapporto sereno d'intimità e d'aiuto reciproco, con altri libri pubblicati, e libera da paure
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Dott.Luca Esposito
Admin
avatar

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 26.10.09
Località : Campania

MessaggioTitolo: Re: paura del futuro   Ven Nov 20, 2009 9:54 pm

Floflo, allora sarai indaffaratissima! raccontaci, cosa stai facendo? da dove stai iniziando? Cosa pensi di fare? Come procede?
A presto.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
floflo

avatar

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 02.11.09

MessaggioTitolo: Re: paura del futuro   Sab Nov 21, 2009 11:37 pm

Dott.Luca Esposito ha scritto:
Floflo, allora sarai indaffaratissima! raccontaci, cosa stai facendo? da dove stai iniziando? Cosa pensi di fare? Come procede?
A presto.


Oggi ho deciso che mi sposo, le emozioni sono tante, bellissime, ma molte paure. I miei non lo accetteranno...
Stiamo scrivendo il mio secondo libro, lui è prof di lettere e mi aiuta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Dott.Luca Esposito
Admin
avatar

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 26.10.09
Località : Campania

MessaggioTitolo: Re: paura del futuro   Lun Nov 23, 2009 8:51 pm

Cara Floflo,
certo che è una bella decisione...per questo provoca emozioni contrastanti. Ma come l'ha partorita? Mi racconti i passaggi?
Come pensi che sarà?Come l'organizzerà? Cosa si aspetta di positivo? Come immagina la sua vita da sposata? Come la prenderà il suo fidanzato?

Perchè pensa che i suoi non accoglieranno di buon cuore la sua decisione?

E il libro? A che punto è? Di cosa tratta?

A presto. Un abbraccio.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
floflo

avatar

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 02.11.09

MessaggioTitolo: Re: paura del futuro   Mar Nov 24, 2009 12:57 pm

Dott.Luca Esposito ha scritto:
Cara Floflo,
certo che è una bella decisione...per questo provoca emozioni contrastanti. Ma come l'ha partorita? Mi racconti i passaggi?
Come pensi che sarà?Come l'organizzerà? Cosa si aspetta di positivo? Come immagina la sua vita da sposata? Come la prenderà il suo fidanzato?

Perchè pensa che i suoi non accoglieranno di buon cuore la sua decisione?

E il libro? A che punto è? Di cosa tratta?

A presto. Un abbraccio.

a dire la verità è stato lui a proporre di sposarci, mettendo me leggermente in crisi, non mi aspettavo una richiesta così importante così presto, quando ancora non era del tutto ben definito il nostro rapporto. gli chiesi del tempo, decisioni di questo tipo a me piace ragionarle. lui ha 16 anni più di me, io ne ho 26 lui 42, con la testa sulle spalle e serio. ragionai con lui dei vari aspetti che avrebbe per lui una vita con una persona disabile, arrivando alla conclusione che il suo lavoro, la sua innata dedizione ad aiutare e un carattere docile sono le doti giuste per l'uomo adatto a me. doti che aggiunte ad un sentimento che sta aumentando, sessualmente compartibili senza il bisogno di nascondersi, fanno il mix perfetto.
per ora però non pensiamo come organizzarlo, accadrà tra un anno o due. i miei non accetteranno, per la differenza d'età, per la lontananza, lui pugliese io trentina....poi è una scelta mia, che non accetteranno come le altre.

il libro è il proseguimento del primo, già pubblicato. siamo alla fine quasi del primo capitolo
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: paura del futuro   

Torna in alto Andare in basso
 
paura del futuro
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Che futuro per Guardiola?
» #9 Il carro della paura - ottobre 1999

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Psicologi Campania :: DISTURBI D'ANSIA (attacchi di panico, fobie, agorafobia, ecc) :: DISTURBI D'ANSIA (ansia, fobie, attacchi di panico, agorafobia, ecc)-
Vai verso: