Forum di discussione su problematiche inerenti disagi psichici.
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Domandine per conoscerci un pò...

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Arianna
Ospite



MessaggioTitolo: risposta alle domande dalla 1 alla 22   Mer Nov 25, 2009 3:20 pm

1) QUANTI ANNI HAI? 21
2) DI DOVE SEI? Bevilacqua (Verona)
3) SEI FIDANZATO/A O SPOSATO/A? SE SI HAI FIGLI? Fidanzata
4) TI RITIENI SODDISFATTO DELLA TUA VITA
- PROFESSIONALE: Sono disoccupata, il lavoro precedente era una frustazione e poiché mi ha fatto peggioare con il mio disturbo alimentare ad agosto mi sono dimessa.
- SENTIMENTALE: Si, il mio ragazzo mi sopporta ancora Laughing
- SOCIALE: No. Vorrei riuscire ad uscire anche quando non va bene e quindi quand mi abbuffo ed ingrasso. Invece io mi chiudo in casa, come in questo periodo. Facendo così mi escludo dal mondo e dalle amicizie.
- SESSUALE: No perché ho dei problemi vaginali che non si riescono a risolvere, un infezione perenne!!! Comunque un ginecologo mi sta seguendo e speriamo che sia quello giusto perchè è un anno e mezzo/due che sto male e quindi non ho rapporti con il mio ragazzo e non penso sia il massimo.
-FAMILIARE: No, mio padre ha un tumore ed è come se non ci fosse, è sempre via con la testa, cioè alla fine è sempre stato così ma magari prima lavorava e così il fatto non pesava, adesso è sempre a casa e il suo carattere l'ho conosciuto meglio e ho visto che un padre non ce l'ho, ok sono ingrata perchè sono parole forti ma è la verità anche se gli voglio bene comunque. Con mie sorelle non va bene perchè vedo rivalità e sottomissione a volte, sono la più piccola e non mi sento considerata. Mia mamma è una grande donna perché è il muro portante della famiglia ma non mi sento capita al 100% da lei.
5) RITIENI DI SOFFRIRE DI UN DISTURBO DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE ? Si, di sicuro.
6) PENSI COSTANTEMENTE AL CIBO? Si, sempre sempre sempre
7) HAI MAI SEGUITO UNA DIETA? SE SI ERA UNA DIETA "fai da te" O PRESCRITTA DA UNO SPECIALISTA? Si, prescritta dal mio medico di base e poi da uno specialista (più o meno era uguale).
8 ) TI RITIENI SODDISFATTO DELLA TUA IMMAGINE CORPOREA? No, voglio arrivare a 60 kg!!! non sono pochi ma con le mie abbuffate oscillo dai 63 ai 68 e sono alta 1,63. Il fatto è che se non mi abbuffassi forse non so se arriverai a 60 ma certamente a 63 si e non è che lo butto via come peso perchè so come sarei allo specchio e sarei bella comunque perchè faccio anche sport e sono soda e muscolosa.
9) TI SEI MAI RIVOLTO AD UNO PSICOLOGO O PSICOTERAPEUTA ? Si, due anni fa sono andata a Mantova ma ho sospeso perchè non era comodissimo e avevo la maturità quell'anno. Poi ho provato ad andare a curarmi privatamente l'anno dopo, vicino a casa ma la psicologa non essendo specializzata nella cura di disturbi alimentari non mi è stata di aiuto, da luglio 2009 sto andando vicino a casa in ospedale ma le sedute sono molto distanti l'una dall'altra e non mi è di aiuto quindi ho deciso di risentire la dietologa del centro di Mantova che mi era stata molto di aiuto e abbiamo preso la decisione di riprendere ad andare a Mantova. Ora come ora sto aspettando che inizino le cure che penso inizieranno tra due mesi....
10) HAI MAI DESIDERATO DI MORIRE ? Si, quando la mia vita sembra inutile.
11) FAI ATTIVITà FISICA REGOLARMENTE ? di solito si ma da un mese ho male al tendine di achille del piede destro e perciò sono ferma, questo ha causato un aumento del peso perchè invece di sfogarmi sullo sport mi sfogavo e mi sfogo nel cibo!!!
12) TI CAPITA MAI DI SALTARE I PASTI O DIGIUNARE ? No, ho capito che non serve a niente.
13) DOPO AVER MANGIATO DI Più TI SENTI IN COLPA ? Si, e come fare a non sentirsi in colpa????
14) HAI MAI FATTO RICORSO A CONDOTTE DI ELIMINAZIONE (vomito, diuretici,lassativi, emetici, digiuno, ecc) ? Si, vomito, anche se da un anno praticamente ho smesso perchè so dei danni che provoca e allora mi quando mi abbuffo non faccio niente oltre a piangermi addosso.
15) HAI MAI FATTO USO DI FARMACI O PRODOTTI PER DIMAGRIRE? Si, ma non sono serviti perchè se ti abbuffi è logico che ingrassi.
16) IN GENERE TENDI A MANGIARE DI Più QUANDO SEI : Agitata, depressa, in grisi di panico.
17) TI PESI SPESSO ? No una volta a settimana anche se adesso non mi peserei perchè ho paura del peso che vedrò.
18 ) IL TUO PESO SI MANTIENE COSTANTE DURANTE GLI ANNI O VA INCONTRO A FLUTTUAZIONI? Fluttuazioni
19) HAI DIFFICOLTà A TROVARE LE VIE DI MEZZO? CIOè TENDI AD UN PENSIERO “TUTTO O NULLA”? Si, certo sempre o quasi perchè ho imparato a cercare vie di mezzo.
20) IN GENERE SEI PERFEZIONISTA oppure sei CAOTICO ? Cerco la perfezione sempre anche se mi impongo di darmi una regolata.
21) LA TUA FAMIGLIA TENDE AD ESSERE INVADENTE o PER CONTRO ASSENTE? No dai sono giusti infondo.
22) COSA CONSIGLIERESTI PER MIGLIORARE QUESTO FORUM? Sono nuova e non ne ho idea perchè devo ancora capire come è fatto veramente.
Torna in alto Andare in basso
D.ssa Michela Guariniello
Admin
avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 25.10.09

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Gio Nov 26, 2009 4:31 pm

Arianna ha scritto:
1) QUANTI ANNI HAI? 21
2) DI DOVE SEI? Bevilacqua (Verona)
3) SEI FIDANZATO/A O SPOSATO/A? SE SI HAI FIGLI? Fidanzata
4) TI RITIENI SODDISFATTO DELLA TUA VITA
- PROFESSIONALE: Sono disoccupata, il lavoro precedente era una frustazione e poiché mi ha fatto peggioare con il mio disturbo alimentare ad agosto mi sono dimessa.
- SENTIMENTALE: Si, il mio ragazzo mi sopporta ancora Laughing
- SOCIALE: No. Vorrei riuscire ad uscire anche quando non va bene e quindi quand mi abbuffo ed ingrasso. Invece io mi chiudo in casa, come in questo periodo. Facendo così mi escludo dal mondo e dalle amicizie.
- SESSUALE: No perché ho dei problemi vaginali che non si riescono a risolvere, un infezione perenne!!! Comunque un ginecologo mi sta seguendo e speriamo che sia quello giusto perchè è un anno e mezzo/due che sto male e quindi non ho rapporti con il mio ragazzo e non penso sia il massimo.
-FAMILIARE: No, mio padre ha un tumore ed è come se non ci fosse, è sempre via con la testa, cioè alla fine è sempre stato così ma magari prima lavorava e così il fatto non pesava, adesso è sempre a casa e il suo carattere l'ho conosciuto meglio e ho visto che un padre non ce l'ho, ok sono ingrata perchè sono parole forti ma è la verità anche se gli voglio bene comunque. Con mie sorelle non va bene perchè vedo rivalità e sottomissione a volte, sono la più piccola e non mi sento considerata. Mia mamma è una grande donna perché è il muro portante della famiglia ma non mi sento capita al 100% da lei.
5) RITIENI DI SOFFRIRE DI UN DISTURBO DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE ? Si, di sicuro.
6) PENSI COSTANTEMENTE AL CIBO? Si, sempre sempre sempre
7) HAI MAI SEGUITO UNA DIETA? SE SI ERA UNA DIETA "fai da te" O PRESCRITTA DA UNO SPECIALISTA? Si, prescritta dal mio medico di base e poi da uno specialista (più o meno era uguale).
8 ) TI RITIENI SODDISFATTO DELLA TUA IMMAGINE CORPOREA? No, voglio arrivare a 60 kg!!! non sono pochi ma con le mie abbuffate oscillo dai 63 ai 68 e sono alta 1,63. Il fatto è che se non mi abbuffassi forse non so se arriverai a 60 ma certamente a 63 si e non è che lo butto via come peso perchè so come sarei allo specchio e sarei bella comunque perchè faccio anche sport e sono soda e muscolosa.
9) TI SEI MAI RIVOLTO AD UNO PSICOLOGO O PSICOTERAPEUTA ? Si, due anni fa sono andata a Mantova ma ho sospeso perchè non era comodissimo e avevo la maturità quell'anno. Poi ho provato ad andare a curarmi privatamente l'anno dopo, vicino a casa ma la psicologa non essendo specializzata nella cura di disturbi alimentari non mi è stata di aiuto, da luglio 2009 sto andando vicino a casa in ospedale ma le sedute sono molto distanti l'una dall'altra e non mi è di aiuto quindi ho deciso di risentire la dietologa del centro di Mantova che mi era stata molto di aiuto e abbiamo preso la decisione di riprendere ad andare a Mantova. Ora come ora sto aspettando che inizino le cure che penso inizieranno tra due mesi....
10) HAI MAI DESIDERATO DI MORIRE ? Si, quando la mia vita sembra inutile.
11) FAI ATTIVITà FISICA REGOLARMENTE ? di solito si ma da un mese ho male al tendine di achille del piede destro e perciò sono ferma, questo ha causato un aumento del peso perchè invece di sfogarmi sullo sport mi sfogavo e mi sfogo nel cibo!!!
12) TI CAPITA MAI DI SALTARE I PASTI O DIGIUNARE ? No, ho capito che non serve a niente.
13) DOPO AVER MANGIATO DI Più TI SENTI IN COLPA ? Si, e come fare a non sentirsi in colpa????
14) HAI MAI FATTO RICORSO A CONDOTTE DI ELIMINAZIONE (vomito, diuretici,lassativi, emetici, digiuno, ecc) ? Si, vomito, anche se da un anno praticamente ho smesso perchè so dei danni che provoca e allora mi quando mi abbuffo non faccio niente oltre a piangermi addosso.
15) HAI MAI FATTO USO DI FARMACI O PRODOTTI PER DIMAGRIRE? Si, ma non sono serviti perchè se ti abbuffi è logico che ingrassi.
16) IN GENERE TENDI A MANGIARE DI Più QUANDO SEI : Agitata, depressa, in grisi di panico.
17) TI PESI SPESSO ? No una volta a settimana anche se adesso non mi peserei perchè ho paura del peso che vedrò.
18 ) IL TUO PESO SI MANTIENE COSTANTE DURANTE GLI ANNI O VA INCONTRO A FLUTTUAZIONI? Fluttuazioni
19) HAI DIFFICOLTà A TROVARE LE VIE DI MEZZO? CIOè TENDI AD UN PENSIERO “TUTTO O NULLA”? Si, certo sempre o quasi perchè ho imparato a cercare vie di mezzo.
20) IN GENERE SEI PERFEZIONISTA oppure sei CAOTICO ? Cerco la perfezione sempre anche se mi impongo di darmi una regolata.
21) LA TUA FAMIGLIA TENDE AD ESSERE INVADENTE o PER CONTRO ASSENTE? No dai sono giusti infondo.
22) COSA CONSIGLIERESTI PER MIGLIORARE QUESTO FORUM? Sono nuova e non ne ho idea perchè devo ancora capire come è fatto veramente.

Cara Arianna,
grazie di esserti aperta con noi rispondendo al questionario !
Leggendo le tue risposte si sente tanta tanta sofferenza, che immagino si sia amplificata ancor di più da quando non vomiti. Quest'amplificarsi della sofferenza è normale, perchè il vomito ti permetteva di riappropiarti del controllo di te stessa, ed ora invece ti senti persa, disorientata, senza controllo, in balia di forze che decidono per te. è un bene però che il vomito non ci sia più, in primo luogo per i danni psico-fisici spesso irreversibili che causa - come giustamente hai detto tu - , ma poi perchè significa che una parte di te si sta ribellando al "tiranno" che è in te, o ancora stia trasgredendo ad i tuoi trannici tentativi di perfezione. E quindi ciò sgnifica che è il momento per agire : proprio quando il tranno abbassa la cresta è il momento giusto per fronteggiarlo.
Cara Arianna ti sento come in gabbia, una gabbia fatta di cibo, peso, abbuffate, ecc, una gabbia che ti sei costruita tu giorno dopo giorno ma che ti ha aiutata a difenderti al contempo dalla vita, perchè concentrandoti su queste tematiche (cibo/peso/corpo, ecc), riesci ad evitare il problema/disagio reale sottostante, tutto il resto assume meno valore, l'unica cosa importante e da cui dipende il tuo umore è il peso!
Ciò che voglio dirti è che come saprai i sintomi alimentari sono solo la punta dell'iceberg di un disagio profondo che dev'essere affrontato. Noto che tu tendi a focalizzarti molto sulle abbuffate, sul peso, insomma su questa punta dell'iceberg, ma ti sei mai chiesta cosa si nsconde sotto tutto questo? Hai mai indagato su quali possano essere le motivazioni per cui ad un certo punto sei stata "costretta" a ricorrere al cibo come valvola di sfogo? a "ranicchiarti" nei sintomi per non vedere/sentire/vivere ?
Un'altra cosa.. parli di 60-63-68 kg, ecc, come se il peso fosse la cosa che più ti rappresenta, la tua identità. Innanzitutto TU NON SEI IL PESO, tu non sei una fetta di carne di cui il macellaio controlla il peso : TU SEI UNA PERSONA ARIANNA! A questo poposito ti chiedo : nella tua vita quando sei riuscita a raggiungere il tanto agognato obbiettivo "60/63 kg", sei stata serena? No perchè sai immagino che proprio quando lo raggiungevi esplodevano le abbuffate, mi sbaglio?
Un'ultima domanda, non ho capito farai a Mantova una cura da un dietologo o anche da uno psicologo??


Un forte abbraccio
l
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
Arianna
Ospite



MessaggioTitolo: Analisi di me stessa   Gio Nov 26, 2009 11:27 pm

Che dirti, hai detto cose verissime, hai ragione su tutto, se vuoi ho anche descritto + dettagliatamente la mia vita in risposta al tuo messaggio dove mi spiegavi del forum.
é esattissimo io non ho più voluto vomitare xk mi sono ribellata a questa malattia, se proprio mi abbuffo mi tengo l'abbuffata dentro e non mi danneggio ancora di più vomitando mi sono detta.
Esattissimo la mia è proprio una gabbia fatta di cibo peso e abbuffate. E cmq quando ci sono dei periodi buoni dove le abbuffate sono veramente rare la gabbia c'è sempre xk il cibo ed il peso non spariscono mai.
Lo so lo so lo so è esattissimo quello che hai detto sul fatto che ho usato questa gabbia come protezione dal mondo adulto che mi circonda, lo so xk io in qst anni ho imparato a farmi da psicologa, ad analizzarmi a capire cos'ho dentro, il perchè dei miei comportamenti e in molti, quasi tutti mi sono data una risposta. Però una risposta non basta, è tantissimo lo so ma non basta bisogna risolvere i problemi e curarli.
Io si a Mantova sarò seguita da dietologa, psicologa e psichiatra; ma so anche che tantissimo lavoro l'ho già fatto, l'ho fatto io stessa studiandomi a fondo, cercando di capire cosa non va. Bene ora mi serve qualc'uno che mi aiuti a risolvere il problema e ad uscire da quella gabbia, dalla gabbia della giovinezza per entrare finalmente nel mondo degli adulti.
Hai anche ragione sul fatto che sono una persona ed il peso è importante fino ad un certo punto, fino a che non diventa una fissa, o meglio il pensiero costante di ogni minuto. Guarda io ti parlo di kg o cose varie ma sai adesso è diverso, cioè una volta parlavo di kg come dici te cioè che una volta raggiunto l'obiettivo non ero serena e quindi via con le abbuffate. Adesso è diverso perchè io so che non abbuffandomi raggiungerei quel peso quindi non è che debba fare salti mortali, perchè ripeto non voglio arrivare a 55 kg o pesi possibili si ma non sono i miei pesi. Io voglio arrivare al peso che il mio corpo vuole, a quel peso che avrei non abbuffandomi, vivendo una vita sana, con un'alimentazione sana e con attività fisica (cosa che mi piace un sacco). Io diciamocelo sono una salutare. Non ho problemi a non mangiare le schifezze, non le ho mai mangiate. Il mio tallone d'achille sono i dolci, che sono il mio menù preferito delle abbuffate.
Spero di essermi spiegata perchè non è facile.
Grazie mille Arianna
Torna in alto Andare in basso
D.ssa Michela Guariniello
Admin
avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 25.10.09

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Ven Nov 27, 2009 3:59 pm

Certo ti sei spiegata benissimo Arianna!

Ok il tuo peso/obbiettivo è più realistico e meno patologico ma io credo sia comunque un falso obiettivo..che una volta raggiunto se contemporaneamente non affronti ildisagio sottostante non ti farà sentire serena nè soddisfatta e ricomincerà il circolo vizioso..

è positivo che tu ami l'attività fisica e l'alimentazione sana, significa che sotto sotto ci tieni al tuo benessere e non è poco..
Per il fatto di mangiare schifezze, mangiarle una tantum non fa male anzi..
E per il tuo tallone d'achille, ovvero i dolci, se te ne de-privi è normale ed umano che poi li desideri di più ("Se una cosa te la concedi ci puoi rinunciare, se non te la concedi diventerà irrinunciabile.."per dirla con Oscar Wilde), se invece te li concedessi senza considerarli un cibo vietato ma un cibo per appagare le tue "voglie", quindi un toccasana per il tuo umore e per il tuo corpo, neanche ti verrebbe questo impulso irrefrenabile di consumarli in grandi quantità..
Voglio dire che se ti obblighi a non fare o non mangiare qualcosa sopravviene un meccanismo inconscio automatico di trasgredire alla regola..e quindi..Ecco perchè sconsiglio le prescrizioni alimentari rigide in chi soffre di Dca.
Tornando invece al fatto del peso, si con le abbuffate nel tuo caso avrai messo più liquidi che kg, quindi eliminando le abbuffate e con un pò di attività fisica (anch camminare) raggiungerai il tuo peso forma in modo naturale, quindi tranquilla concentrati sulla psiche!


Un abbraccio forte e tienici aggiornati.
Noi ci siamo
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
Arianna
Ospite



MessaggioTitolo: AIUTO AIUTO AIUTO   Ven Nov 27, 2009 9:12 pm

ciao...
sto malissimo, in questi giorno proprio non mi so dare una regolata, mangio e basta, non posso fare sport xk ho il tendine d'achille infiammato.
I miei hanno appena scoperto che mi sono mangiata un sacchetto di bounty (quei cioccolatini al cocco) e sento mia mamma dalla cucina che dice: non è possibile, ma cavolo, non si può.
Mi sento una merda. Perchè l'ho fatto? mamma mia che angoscia ho addosso non vorrei mangiare più niente dalla vergogna, ma so che non sarà così, tanto mi abbufferrò comunque prima o poi.
No no perchè sono così perchè!!! Tutta oggi a partire da questa notte ho mangiato come una cretina, una deficiente, una drogata di cibo, ma xk m faccio tt qst male??? Che vigliacca che sono, si sono vigliacca perchè non affronto il mondo e mi chiudo in casa a mangiare.
Dopo essermi lavata i denti questa sera mi sono ripromessa di riniziare uno stile di vita sano (e per sano non intendo una dieta ferrea ma un'alimentazione salutare, normale, e come dici te con qualche dolcetto ogni tanto).
il mio corpo sta troppo soffrendo, come la mia testa!!!!
No no no non ne posso più, assolutamente....devo reagire, uscire di casa. Mi sono proprio rinchiusa in queste 4 mura facendomi come alleato il cibo.
Devo reagire, lottare. Uscire di casa.
Oh mamma mia ho rovinato tutto con i miei.
Grazie dell'ascolto.
Arianna
Torna in alto Andare in basso
ciclica



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 27.11.09
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Sab Nov 28, 2009 10:26 am

QUANTI ANNI HAI? 52
2) DI DOVE SEI? roma
3) SEI FIDANZATO/A O SPOSATO/A? SE SI HAI FIGLI? sposata con 2 figli
4) TI RITIENI SODDISFATTO DELLA TUA VITA (PROFESSIONALE-SENTIMENTALE-SOCIALE-SESSUALE-FAMILIARE)? mmm bella domanda ------ credo di si
5) RITIENI DI SOFFRIRE DI UN DISTURBO DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE ? si
6) PENSI COSTANTEMENTE AL CIBO? no
7) HAI MAI SEGUITO UNA DIETA? SE SI ERA UNA DIETA "fai da te" O PRESCRITTA DA UNO SPECIALISTA? ne ho seguite tante sia prescritte che fai da te
8 ) TI RITIENI SODDISFATTO DELLA TUA IMMAGINE CORPOREA? assplutamente no
9) TI SEI MAI RIVOLTO AD UNO PSICOLOGO O PSICOTERAPEUTA ? no
10) HAI MAI DESIDERATO DI MORIRE ? morire no sparire si
11) FAI ATTIVITà FISICA REGOLARMENTE ? saltuarimente
12) TI CAPITA MAI DI SALTARE I PASTI O DIGIUNARE ? no
13) DOPO AVER MANGIATO DI Più TI SENTI IN COLPA ? si
14) HAI MAI FATTO RICORSO A CONDOTTE DI ELIMINAZIONE (vomito, diuretici,lassativi, emetici, digiuno, ecc) ? da ragazza inducevo il vomito
15) HAI MAI FATTO USO DI FARMACI O PRODOTTI PER DIMAGRIRE? si sempre da ragazza
16) IN GENERE TENDI A MANGIARE DI Più QUANDO SEI : a)Ansioso, b)depresso, c)solo, d)nervoso, e)allegro (potete aggiungere voi gli stati d’animo che vi accompagnano quando mangiate di più). sola
17) TI PESI SPESSO ? tutti i giorni
18 ) IL TUO PESO SI MANTIENE COSTANTE DURANTE GLI ANNI O VA INCONTRO A FLUTTUAZIONI? adesso è in fluttuazione
19) HAI DIFFICOLTà A TROVARE LE VIE DI MEZZO? CIOè TENDI AD UN PENSIERO “TUTTO O NULLA”? non lo so
20) IN GENERE SEI PERFEZIONISTA oppure sei CAOTICO ? mi piacerebbe essere perfezionista
21) LA TUA FAMIGLIA TENDE AD ESSERE INVADENTE o PER CONTRO ASSENTE? la mia famiglia è normale
22) COSA CONSIGLIERESTI PER MIGLIORARE QUESTO FORUM? Fate le vostre proposte, sbizzarritevi con la fantasia ( ad esempio chat di gruppo con uno o più esperti, altri sondaggi, ecc.) ancora non ho visitato tutto per il momento lo trovo molto interessante

dopo tutto cio' mi presento ! ciao a tutti sono ciclica e sono di roma e anche io ho po di problemini legati al cibo chissa' se tutto questo mi aiutera'
un abbraccio a tutti voi Smile
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
D.ssa Michela Guariniello
Admin
avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 25.10.09

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Dom Nov 29, 2009 9:00 am

ciclica ha scritto:
QUANTI ANNI HAI? 52
2) DI DOVE SEI? roma
3) SEI FIDANZATO/A O SPOSATO/A? SE SI HAI FIGLI? sposata con 2 figli
4) TI RITIENI SODDISFATTO DELLA TUA VITA (PROFESSIONALE-SENTIMENTALE-SOCIALE-SESSUALE-FAMILIARE)? mmm bella domanda ------ credo di si
5) RITIENI DI SOFFRIRE DI UN DISTURBO DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE ? si
6) PENSI COSTANTEMENTE AL CIBO? no
7) HAI MAI SEGUITO UNA DIETA? SE SI ERA UNA DIETA "fai da te" O PRESCRITTA DA UNO SPECIALISTA? ne ho seguite tante sia prescritte che fai da te
8 ) TI RITIENI SODDISFATTO DELLA TUA IMMAGINE CORPOREA? assplutamente no
9) TI SEI MAI RIVOLTO AD UNO PSICOLOGO O PSICOTERAPEUTA ? no
10) HAI MAI DESIDERATO DI MORIRE ? morire no sparire si
11) FAI ATTIVITà FISICA REGOLARMENTE ? saltuarimente
12) TI CAPITA MAI DI SALTARE I PASTI O DIGIUNARE ? no
13) DOPO AVER MANGIATO DI Più TI SENTI IN COLPA ? si
14) HAI MAI FATTO RICORSO A CONDOTTE DI ELIMINAZIONE (vomito, diuretici,lassativi, emetici, digiuno, ecc) ? da ragazza inducevo il vomito
15) HAI MAI FATTO USO DI FARMACI O PRODOTTI PER DIMAGRIRE? si sempre da ragazza
16) IN GENERE TENDI A MANGIARE DI Più QUANDO SEI : a)Ansioso, b)depresso, c)solo, d)nervoso, e)allegro (potete aggiungere voi gli stati d’animo che vi accompagnano quando mangiate di più). sola
17) TI PESI SPESSO ? tutti i giorni
18 ) IL TUO PESO SI MANTIENE COSTANTE DURANTE GLI ANNI O VA INCONTRO A FLUTTUAZIONI? adesso è in fluttuazione
19) HAI DIFFICOLTà A TROVARE LE VIE DI MEZZO? CIOè TENDI AD UN PENSIERO “TUTTO O NULLA”? non lo so
20) IN GENERE SEI PERFEZIONISTA oppure sei CAOTICO ? mi piacerebbe essere perfezionista
21) LA TUA FAMIGLIA TENDE AD ESSERE INVADENTE o PER CONTRO ASSENTE? la mia famiglia è normale
22) COSA CONSIGLIERESTI PER MIGLIORARE QUESTO FORUM? Fate le vostre proposte, sbizzarritevi con la fantasia ( ad esempio chat di gruppo con uno o più esperti, altri sondaggi, ecc.) ancora non ho visitato tutto per il momento lo trovo molto interessante

dopo tutto cio' mi presento ! ciao a tutti sono ciclica e sono di roma e anche io ho po di problemini legati al cibo chissa' se tutto questo mi aiutera'
un abbraccio a tutti voi Smile


ciao ciclica BENVENUTA tra noi e grazie di aver risposto al questionario!

Leggendo le tue risposte ti sento molto molto bloccata in generale e nel parlare di te, così come molto triste, mi sbaglio?
Se ti va raccontaci un pò di te..

Un abbraccio forte forte
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
D.ssa Michela Guariniello
Admin
avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 25.10.09

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Dom Nov 29, 2009 9:10 am

Arianna ha scritto:
ciao...
sto malissimo, in questi giorno proprio non mi so dare una regolata, mangio e basta, non posso fare sport xk ho il tendine d'achille infiammato.
I miei hanno appena scoperto che mi sono mangiata un sacchetto di bounty (quei cioccolatini al cocco) e sento mia mamma dalla cucina che dice: non è possibile, ma cavolo, non si può.
Mi sento una merda. Perchè l'ho fatto? mamma mia che angoscia ho addosso non vorrei mangiare più niente dalla vergogna, ma so che non sarà così, tanto mi abbufferrò comunque prima o poi.
No no perchè sono così perchè!!! Tutta oggi a partire da questa notte ho mangiato come una cretina, una deficiente, una drogata di cibo, ma xk m faccio tt qst male??? Che vigliacca che sono, si sono vigliacca perchè non affronto il mondo e mi chiudo in casa a mangiare.
Dopo essermi lavata i denti questa sera mi sono ripromessa di riniziare uno stile di vita sano (e per sano non intendo una dieta ferrea ma un'alimentazione salutare, normale, e come dici te con qualche dolcetto ogni tanto).
il mio corpo sta troppo soffrendo, come la mia testa!!!!
No no no non ne posso più, assolutamente....devo reagire, uscire di casa. Mi sono proprio rinchiusa in queste 4 mura facendomi come alleato il cibo.
Devo reagire, lottare. Uscire di casa.
Oh mamma mia ho rovinato tutto con i miei.
Grazie dell'ascolto.
Arianna


Cara Arianna spero innanzitutto che oggi tu stia meglio.

Hai rovinato il tuo rapporto con i tuoi perchè ti sei abbuffata?? Ma stai scherzando?
A proposito loro sono a conoscenza dei tuoi disagi? Hai parlato pochissimo fino ad ora della tua famiglia...

Non auto-colpevolzzarti così, non ti fa bene.
Ok hai mangiato di più, non succde niente, l'importante è non arrendersi. Si cade e ci si rialza ogni secondo nella vita.
Se ti sfoghi abbuffandomi si vede che non hai altri modi per esprimere il tuo dolore, si vede che sei in prigione e occorre che ti liberi piano piano. Già la parte di te che si abbuffa sta tentando di liberarsi, lasciala fare.

DEVO DEVO DEVO, quanti DEVO, non ho sentito il DEVO VOLERMI BENE così come sono e non a seconda di quanto peso .
Ti consiglio di non porti obiettivi peso in questo momento, c'è la parte che sta cercando di scappare da prigione che si ribellerebbe ancora di più, anzi ti consiglio di ringraziarla ed aiutarla, credimi è meno "malata" della parte "tiranna" che si pone obiettivi pesi...


Un abbraccio forte forte
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
Arianna
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Dom Nov 29, 2009 3:43 pm

ciao,
si oggi sto meglio finalmente...
hai ragione cavolo...alla fine penso sempre al peso...ma devo tranquilizzarmi perchè cmq sia riducendo o addirittura eliminando le abbuffate perderei peso cmq!!! Cioè voglio dire: non devo concentrarmi sulla perdita del peso ma sull'eliminazione delle abbuffate (come mi ha detto la dietologa mercoledì) e il bello è che concentrandomi sulla elimazione delle abbuffate la perdita di peso ne sarebbe una conseguenza.
Beh oggi tutto bene ma a prenzo ho mangiato: un piatto di brodo con pastina + un pezzo di carne in brodo (una porzione) + 3 fette biscottate + verdura + 2 pomodorini secchi sott'olio + 1 mela.
Bene mi sento in colpa!!! Ok mi dico Arianna non pensarci, hai mangiato normale anche se non da dieta ma hai mangiato comunque normale e non ti sei abbuffata infondo...
Dentro di me è impossibile stare tranquilli dopo dei pasti da non dieta!!
Lo so devo mettermelo in testa che va bene, ho comunque mangiato sano....ma dire è una cosa e fare è un'altra!!
Bo sono molto confusa...
Cmq oggi farò un passo in avanti, dopo giorni di reclusione esco con un'amica!!! Bene!!!
Naturalmente l'impatto allo specchio dopo essermi preparata non è un gran che perchè i kg presi in questa settimana si vedono, ma cerco di portare pazienza...
Ma non chiedetemi di accettarmi così: non esiste!!!
Io non pretendo un peso da fotomodella ma un peso che mi faccia stare bene, il mio peso da persona sana e che non si abbuffa!!!
Dimenticavo...si i miei sanno tutto. Ma di loro non voglio parlare adesso.
Grazie Grazie Grazie
Arianna
Torna in alto Andare in basso
yousin



Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 06.12.09
Località : NAPOLI

MessaggioTitolo: re: domandine per conoscerci un pò...   Dom Dic 06, 2009 9:14 pm

1) QUANTI ANNI HAI? 24
2) DI DOVE SEI? Napoli
3) SEI FIDANZATO/A O SPOSATO/A? SE SI HAI FIGLI? no
4) TI RITIENI SODDISFATTO DELLA TUA VITA (PROFESSIONALE-SENTIMENTALE-SOCIALE-SESSUALE-FAMILIARE)?non ne ho
5) RITIENI DI SOFFRIRE DI UN DISTURBO DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE ? si
6) PENSI COSTANTEMENTE AL CIBO? molto spesso
7) HAI MAI SEGUITO UNA DIETA? SE SI ERA UNA DIETA "fai da te" O PRESCRITTA DA UNO SPECIALISTA? si, sempre da sola, ora da uno specialista
8 ) TI RITIENI SODDISFATTO DELLA TUA IMMAGINE CORPOREA?no
9) TI SEI MAI RIVOLTO AD UNO PSICOLOGO O PSICOTERAPEUTA ?si
10) HAI MAI DESIDERATO DI MORIRE ? si
11) FAI ATTIVITà FISICA REGOLARMENTE ? si
12) TI CAPITA MAI DI SALTARE I PASTI O DIGIUNARE ? si
13) DOPO AVER MANGIATO DI Più TI SENTI IN COLPA ? no
14) HAI MAI FATTO RICORSO A CONDOTTE DI ELIMINAZIONE (vomito, diuretici,lassativi, emetici, digiuno, ecc) ?si vomito
15) HAI MAI FATTO USO DI FARMACI O PRODOTTI PER DIMAGRIRE? no
16) IN GENERE TENDI A MANGIARE DI Più QUANDO SEI : a)Ansioso, b)depresso, c)solo, d)nervoso, e)allegro in tutti i casi
17) TI PESI SPESSO ? si
18 ) IL TUO PESO SI MANTIENE COSTANTE DURANTE GLI ANNI O VA INCONTRO A FLUTTUAZIONI? fluttua in un ristretto range
19) HAI DIFFICOLTà A TROVARE LE VIE DI MEZZO? CIOè TENDI AD UN PENSIERO “TUTTO O NULLA”? no, non credo
20) IN GENERE SEI PERFEZIONISTA oppure sei CAOTICO ? non lo so
21) LA TUA FAMIGLIA TENDE AD ESSERE INVADENTE o PER CONTRO ASSENTE? nè l'uno nè l'altro
22) COSA CONSIGLIERESTI PER MIGLIORARE QUESTO FORUM? Fate le vostre proposte, sbizzarritevi con la fantasia ( ad esempio chat di gruppo con uno o più esperti, altri sondaggi, ecc.)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
D.ssa Michela Guariniello
Admin
avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 25.10.09

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Dom Dic 06, 2009 9:43 pm

Ciao cara yousin,
Benvenuta tra noi e grazie di aver risposto al questionario.

Se ti va raccontaci un pò di te.

Un abbraccio forte
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
yousin



Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 06.12.09
Località : NAPOLI

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Lun Dic 07, 2009 10:54 am

io ho sofferto di binge dai 15-16 anni fino ai 20-21, poi dopo un periodo molto positivo e dopo una lunga dieta riuscita, è iniziata la bulimia. Sono bulimica da circa 3 anni, con fasi più e meno acute, nel senso che ho avuto in questi anni all'inizio quasi 6 mesi di "remissione" a seguito dell'inizio di un percorso in un gruppo di auto-aiuto tipo alcolisti anonimi (overeaters anonymous).
Poi ho ricominciato a mangiare e a vomitare, sempre più frequentemente fino a che la cosa non è diventata quotidiana e fino a che non ha cominciato a ripetersi tutti i giorni, quattro o cinque volte al giorno.
l'anno scorso sono stata seguita da una nutrizionista in un centro per dca del policlinico e diciamo che fisicamente non ho mai avuto nessun problema ancora (anche se all'epoca ancora non ero tornata nella fase acuta) tutt'al più dall'ultimo day hospital a giugno risultavo disidratata.
Contemporaneamente da novembre dello scorso anno a luglio sono stata seguita da una psicologa di un centro per le donne dell'asl, con la cadenza di 1 volta ogni 10/14 giorni, ma questa pseudoterapia credo non mi sia stata di alcun giovamento, io credo, che la dottoressa non fosse in grado di affrontare la cosa e spesso mi dava l'impressione di non sapere cosa dirmi; in una occasione mi ha esplicitamente detto "credo di non poterla aiutare, cerchiamo insieme qualcun'altro".
Oggi sono di nuovo in terapia da circa due mesi con un noto psichiatra di Napoli esperto in dca, bè per il momento è un po' presto per sapere come va, io non capisco quasi niente di quello che dice, fa ragionamenti contorti e dice cose strane, però ho deciso di fidarmi, quindi provo.
Ad oggi sono 13 giorni che non mi abbuffo e non vomito (salvo due eccezioni ma di entità trascurabile) e sento e so che vivere senza ossessione da la libertà di vivere.
Da poco ho iniziato a scrivere un blog se a qualcuno andasse di partecipare è ben accetto: chiaramente non è un blog pro ana/mia
è un diario di guarigione (spero) http://diarioalimentaredbulimia.splinder.com/
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
D.ssa Michela Guariniello
Admin
avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 25.10.09

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Lun Dic 07, 2009 5:19 pm

Cara Yousin,
grazie di aver condiviso con noi la tua esperienza e spero che il forum diventi per te un punto di riferimento.
Ho dato un'occhiata al blog, è davvero interessante e soprattutto può aiutare te ed altre ragazze a sfogarvi, a farvi uscire da dentro ciò che esperite.

Devi essere fiera di te per esserti rimessa in gioco ed in discussione iniziando un nuovo percorso psicoterapeutico.
Ovviamente i risultati non possono essere visibili subito ma sicuramente le parole del tuo terapeuta si staranno infiltrando dentro di te anche se non te ne puoi ancora accorgere, quindi continua così e vedrai che piano piano sarai sempre più libera.
Ciò che invece mi colpisce è il fatto che ti vedo molto molto concentrata sulle abbuffate ed il vomito, quindi sui sintomi, e poco su tutto il resto, quando invece come saprai i sintomi alimentari costituiscono solo la punta dell'iceberg di un disagio profondo che ha radici lontane nel tempo.
Mi chiedevo quindi se hai mai indagato, o se stai indagando sulle possibili con-cause che hanno fatto sì che ad un certo punto ti "rifugiassi" nel cibo, lo usassi come anestetico momentaneo, per evitare tutto il resto, inoltre mi chiedevo quel "tutto il resto" che non sei riuscita ad affrontare da cosa fosse costituito...


Un abbraccio forte forte
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
yousin



Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 06.12.09
Località : NAPOLI

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Lun Dic 07, 2009 6:01 pm

io lo ignoro, completamente.
ho indagato certo, ma non sono arrivata a nessun punto.
io sto bene capisce? è come se il mio unico problema fosse quello, al di sotto non vedo niente.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
D.ssa Michela Guariniello
Admin
avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 25.10.09

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Lun Dic 07, 2009 7:12 pm

Beh come vedi i sintomi alimentari stanno raggiungendo il loro obiettivo, stanno adempiendo alla loro funzione, ovvero renderti cieca, anestetizzarti alla vita, perchè forse vedere fa troppo male... Ma vedere cosa fa troppo male?

Non amo i sempre, ma credimi c'è sempre qualcosa sotto e quel qualcosa è una delle motivazioni per cui si è dovuti diventare momentaneamente "ciechi" ad un certo punto.........Bisogna svelarlo, affrontarlo, sradicarlo per liberarsi....altrimenti si "cura"solo la superficie. Come se un dentista ti mette il piombo ad una caria senza aver ripulito bene bene i nervi sottostanti, questi ultimi continuano a far male, lo stesso vale se si affrontano solo i sintomi, è un tamponamento non una risoluzione.

un abbraccio
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
stellina

avatar

Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 23.12.09

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Mer Dic 23, 2009 3:02 am

D.ssa Michela Guariniello ha scritto:
Se vi va rispondete a queste domandine ideate da me con l'aiuto di alcuni dei più famosi test sul comportamento alimentare.
ATTENZIONE questo test non ha nulla a che vedere con la diagnosi (che non può prescindere da un incontro vis a vis con un esperto), ma è solo un modo per conoscervi/ci meglio. Potete rispondere ciò che volete e se ci sono domande a cui non vi sentite di rispondere potete tranquillamente ometterle.

1) QUANTI ANNI HAI?
30
2) DI DOVE SEI?
napoli
3) SEI FIDANZATO/A O SPOSATO/A? SE SI HAI FIGLI?
single e non ho nessuna intenzione di sposarmi e mettere al mondo figli ... non voglio trasmettere il mio codice genetico !!!
4) TI RITIENI SODDISFATTO DELLA TUA VITA (PROFESSIONALE-SENTIMENTALE-SOCIALE-SESSUALE-FAMILIARE)? Se ci sono aree in cui non ti senti soddisfatto/a se ti va specificale
non sono soddisfatta in nessun campo, tiro avanti come posso, utilizzo maschere e tanti sistemi di difesa e l'aggressività quando gli altri vogliono capirmi !!!
5) RITIENI DI SOFFRIRE DI UN DISTURBO DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE ?
si ... già da piccola avevo atteggiamenti che facevano pensare che avessi un disturbo e difatti con gli anni .... binge, anorex e bulimia !!!
6) PENSI COSTANTEMENTE AL CIBO?
da quando ero piccina ... fino a considerarlo uno dei miei migliori amici !!!
7) HAI MAI SEGUITO UNA DIETA? SE SI ERA UNA DIETA "fai da te" O PRESCRITTA DA UNO SPECIALISTA?
dieta fai da me, di esperti .... ho un tiretto pieno di diete ...
8 ) TI RITIENI SODDISFATTO DELLA TUA IMMAGINE CORPOREA?
assolutamente no ... non l'ho mai accettato e da piccola non riuscivo a guardarmi nuda allo specchio !!!
9) TI SEI MAI RIVOLTO AD UNO PSICOLOGO O PSICOTERAPEUTA ?
l'ho fatto quest'anno per la prima volta, ho sempre rinnegato di avere un problema
10) HAI MAI DESIDERATO DI MORIRE ?
da quando avevo 13 anni ... morte=liberazione, sono sicura che dall'altra parte ci sia qualcosa di meglio ...
11) FAI ATTIVITà FISICA REGOLARMENTE ?
straesagerata ... e ho scelto uno dei sport più massacranti !!!
12) TI CAPITA MAI DI SALTARE I PASTI O DIGIUNARE ?
saltare i pasti si, lunghi digiuni cerco di evitarli, non voglio che il mio corpo si nutra dei miei muscoli, ora essi rappresentano la mia nuova corazza !!!
13) DOPO AVER MANGIATO DI Più TI SENTI IN COLPA ?
tantissimissimo
14) HAI MAI FATTO RICORSO A CONDOTTE DI ELIMINAZIONE (vomito, diuretici,lassativi, emetici, digiuno, ecc) ?
si
15) HAI MAI FATTO USO DI FARMACI O PRODOTTI PER DIMAGRIRE?
no, ho sempre cercato di evitare, " chi bella vuol apparire le pene deve soffrire " ... intensa attività fisica = punizione ...
16) IN GENERE TENDI A MANGIARE DI Più QUANDO SEI : a)Ansioso, b)depresso, c)solo, d)nervoso, e)allegro (potete aggiungere voi gli stati d’animo che vi accompagnano quando mangiate di più).
quando .... sono ansiosa, depressa, sola, nervosa ... soprattutto quando qualcuno mi nega o mi riprende su un cibo che desidero!!!
17) TI PESI SPESSO ?
adesso sto combattendo contro la bilancia, prima anche 6 volte al gg
18 ) IL TUO PESO SI MANTIENE COSTANTE DURANTE GLI ANNI O VA INCONTRO A FLUTTUAZIONI?
non sono mai riuscita ad avere lo stesso peso per un breve lasso di tempo ... per tantissimi anni ho fatto il classico gioco dello yo-yo
19) HAI DIFFICOLTà A TROVARE LE VIE DI MEZZO? CIOè TENDI AD UN PENSIERO “TUTTO O NULLA”?
il mio motto di tutta la mia vita "tutto o niente " e l'ho applicato in tutti i campi
20) IN GENERE SEI PERFEZIONISTA oppure sei CAOTICO ?
perfezionistica ... raggiungo gli obbiettivi mettendo tutta me stessa e poi distruggo per un nonnulla ... schematica, per ogni cosa che faccio devo seguire un preciso ordine altrimenti non faccio più niente
21) LA TUA FAMIGLIA TENDE AD ESSERE INVADENTE o PER CONTRO ASSENTE?
invadente ...
22) COSA CONSIGLIERESTI PER MIGLIORARE QUESTO FORUM? Fate le vostre proposte, sbizzarritevi con la fantasia ( ad esempio chat di gruppo con uno o più esperti, altri sondaggi, ecc.)
migliorate la grafica .... questo luogo è freddo e poco accogliente !!!

Grazie dell'attenzione e se mi vengono altre domande le aggiungo
Un abbraccio a tutti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
D.ssa Michela Guariniello
Admin
avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 25.10.09

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Mer Dic 23, 2009 8:05 pm

Ciao stellina e benvenuta tra noi!

Grazie di aver risposto al questionario dal quale si sente forte e chiara la tua profonda sofferenza.
Grazie anche del consiglio sulla grafica.

Se ti va raccontaci qualcosa di te..
Attualmente sei in cura?

Un abbraccio forte
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
stellina

avatar

Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 23.12.09

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Gio Dic 24, 2009 2:06 am

D.ssa Michela Guariniello ha scritto:
Ciao stellina e benvenuta tra noi!

Grazie di aver risposto al questionario dal quale si sente forte e chiara la tua profonda sofferenza.
Grazie anche del consiglio sulla grafica.

Se ti va raccontaci qualcosa di te..
Attualmente sei in cura?

Un abbraccio forte

Che dire di me, ho recitato la Bella addormentata nel bosco ... mi sembra di essermi svegliata da un lungo sonno, gli anni sono volati come niente fosse, a 20 anni avevo capito che qualcosa in me non andava ... preferivo la tv e mangiare di nascosto invece di uscire con gli amici, non mi sono mai sentita all'altezza dei miei coetanei, esiste lo zero assoluto ??? sono io !!! ... caduta in depressione e non l'avevo capito, mi sono chiusa socialmente e diventata aggressiva, tanto avevo la famiglia che mi copriva e difendeva e il mio amico cibo che anestetizzava il tutto .... i miei sapevano cosa facevo nella stanza, sapevano di tutte le mie paure, sapevano che non riuscivo a fidanzarmi perchè ho sempre considerato i maschi fonte di dolore, sapevano che non avevo mai accettato il mio corpo, avevano visto il gioco dello yo-yo fatto in tutti questi anni .... neanche loro avevano capito che fosse un disturbo, credevano che tutto facesse parte del mio essere !!! HO rinfacciato tutto questo ai miei e ora sono arrabbiata con loro, bastava che parlassero con un qualunque medico e avrebbero avuto la risposta .... credevo di essere nata così e invece già si poteva fare qualcosa da tempo ....

Caduta nel binge, arrivata a pesare più di 110 kg .... dopo l'ennesima umiliazione da parte della società, scatta la molla ... breve periodo anorex ed ecco arrivare crisi incontrollate e violente, la signora bulimia viene a riscuotere ... in tutto questo tempo faccio una stupidata, non mi specchio .... lo faccio solo nell'ultimo mese, noto che sono dimagrita e poi lo capisco anche dalle taglie piccole che porto (i vestiti li faccio comprare da mamma perchè sentendomi grassa provavo disagio a entrare nei negozi) .... la bilancia mi da un peso che non avevo mai avuto ... nonostante questo continuo a vedermi e a sentirmi grassa, mia sorella mi scatta una foto e io rimango per un bel pò di tempo davanti al pc sbalordita ... non mi riconosco !!! ma quella ragazza mi piace, peccato che non sono io .... nel frattempo fingo che va tutto bene, finalmente sto al centro della società, in tutti questi anni stavo a lato e adesso tutti mi considerano e riprendo tante rivincite .... peccato che tutto duri poco, tutte le paure e i disagi ritornano a galla .... capisco che il cambiamento è avvenuto solo fuori ma dentro è rimasto tutto tale e quale .... e poi ci sono le crisi e i metodi compensatori che sfiancano ..... mi ci vorrà un intero anno prima di decidermi a chiedere aiuto ....

come finirà ??? ... io sono una pessimista, ma sotto sotto vorrei che le cose cambiassero ... dico sempre che per me non c'è futuro e dove vorrei essere in questo momento ??? in una stanza buia, non ci deve stare niente ..... solo io e l'oscurità, la pace assoluta e finalmente libera da tutti e ogni cosa !!! ....


Ultima modifica di stellina il Lun Dic 06, 2010 10:42 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
sergio67

avatar

Messaggi : 292
Data d'iscrizione : 27.10.09
Età : 51

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Gio Dic 24, 2009 10:34 am

Ciao stellina,
sai, anche io spesso ho tentato di chiudere fuori il mondo, in un'eterno tentativo di fuga.
Ma ti sei mai chiesta da cosa stai scappando? Pensiamo di voler scappare da mondo, ma in realtà il più delle volte è da noi stessi che stiamo scappando. E se ti chiudi in una stanza buia puoi lasciare fuori tutto il resto, ma non puoi lasciare fuori te stessa.
Volenti o nolenti, alla fine, è con noi stessi che dobbiamo convivere. E' a questo che serve la terapia.
Ci vuole tempo, e pazienza, ma è possibile liberarsi, accettarsi e finalmente vivere.

Un abbraccio
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
stellina

avatar

Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 23.12.09

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Gio Dic 24, 2009 3:17 pm

sergio67 ha scritto:
Ciao stellina,
sai, anche io spesso ho tentato di chiudere fuori il mondo, in un'eterno tentativo di fuga.
Ma ti sei mai chiesta da cosa stai scappando? Pensiamo di voler scappare da mondo, ma in realtà il più delle volte è da noi stessi che stiamo scappando. E se ti chiudi in una stanza buia puoi lasciare fuori tutto il resto, ma non puoi lasciare fuori te stessa.
Volenti o nolenti, alla fine, è con noi stessi che dobbiamo convivere. E' a questo che serve la terapia.
Ci vuole tempo, e pazienza, ma è possibile liberarsi, accettarsi e finalmente vivere.

Un abbraccio

Ciao Sergio ...
hai usato il verbo giusto SCAPPARE ... da coloro che credo che mi possono far del male .... una frase, una stupida frase e tutto cambia ... preferirei una pugnalata !!! ... dentro di me c'è una belva che si alimenta di rabbia e rancore, io sono una che incassa, tendo a lasciar scivolare le cose con l'autoironia, ma si sa che quando la botte si riempie affraid .....

... la famiglia per me rappresenta la mia cuccia, idem per la stanza e adesso anche il mondo virtuale .... esco da una gabbia per entrarne in un'altra, sempre più piccole e soffocanti !!!

... con la terapia, già ho fatto tanti passi avanti, ci credo tanto e sto collaborando al 100% ....

Tanti auguri di Buon Natale !!! ... Grazie per la tua risposta !!! Embarassed


Ultima modifica di stellina il Lun Dic 06, 2010 10:44 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
yousin



Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 06.12.09
Località : NAPOLI

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Gio Dic 24, 2009 4:43 pm

ciao stellina,
a Napoli come in molte altre città di italia esiste un gruppo di auto-aiuto dei 12 passi (cioè sul modello dei gruppi di alcolisti anonimi) per persone con problemi dell'alimentazione, il gruppo si riunisce il lunedì dalle 17.30 alle 19 nella chiesa delle pentite in via pasquale scura, se ti va potrai incontrare molte persone con il tuo stesso problema, qusto spesso è un modo per iniziare a rendersi conto e ad aiutarsi, sia inteso che non sostituisce una buona psicoterapia nè una terapia nutrizionale, ma smettere di isolarsi è un grosso aiuto.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
stellina

avatar

Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 23.12.09

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Gio Dic 24, 2009 5:06 pm

yousin ha scritto:
ciao stellina,
a Napoli come in molte altre città di italia esiste un gruppo di auto-aiuto dei 12 passi (cioè sul modello dei gruppi di alcolisti anonimi) per persone con problemi dell'alimentazione, il gruppo si riunisce il lunedì dalle 17.30 alle 19 nella chiesa delle pentite in via pasquale scura, se ti va potrai incontrare molte persone con il tuo stesso problema, qusto spesso è un modo per iniziare a rendersi conto e ad aiutarsi, sia inteso che non sostituisce una buona psicoterapia nè una terapia nutrizionale, ma smettere di isolarsi è un grosso aiuto.


sono distante 1h di treno da napoli !!! ..... e per via del mio lavoro non riuscirei a venire !!!! ... comunque, ho già un mio gruppo di amiche nel mondo virtuale e tutti i gg ci sentiamo e ci confrontiamo e cosa più bella è che ci diamo una mano l'una con l'altra, anche privatamente, tutte fanno terapia e danno ottimi consigli .... non so se avrei il coraggio di parlare liberamente del mio dca e delle mie cose personali nel mondo reale e avendo di fronte una persona (a parte la dottoressa, di lei mi fido) ... internet è bello proprio perchè c'è uno schermo tra noi utenti ...

tanti auguri anche a te yousin ...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
D.ssa Michela Guariniello
Admin
avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 25.10.09

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Mar Dic 29, 2009 9:10 am

yousin ha scritto:
ciao stellina,
a Napoli come in molte altre città di italia esiste un gruppo di auto-aiuto dei 12 passi (cioè sul modello dei gruppi di alcolisti anonimi) per persone con problemi dell'alimentazione, il gruppo si riunisce il lunedì dalle 17.30 alle 19 nella chiesa delle pentite in via pasquale scura, se ti va potrai incontrare molte persone con il tuo stesso problema, qusto spesso è un modo per iniziare a rendersi conto e ad aiutarsi, sia inteso che non sostituisce una buona psicoterapia nè una terapia nutrizionale, ma smettere di isolarsi è un grosso aiuto.

Cara Yousin, sai che non lo sapevo?
Tu li hai frequentati? Se si Ci dici un pò la tua esperienza?
Ma c'è anche qualche psicologo? Sai, sono sempre spaventata visto il dilagare delle pro-ana e pro-mia e live potrebbe essere anche peggio..

Un forte abbraccio
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
D.ssa Michela Guariniello
Admin
avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 25.10.09

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Mar Dic 29, 2009 9:18 am

stellina ha scritto:
D.ssa Michela Guariniello ha scritto:
Ciao stellina e benvenuta tra noi!

Grazie di aver risposto al questionario dal quale si sente forte e chiara la tua profonda sofferenza.
Grazie anche del consiglio sulla grafica.

Se ti va raccontaci qualcosa di te..
Attualmente sei in cura?

Un abbraccio forte

Che dire di me, ho recitato la Bella addormentata nel bosco ... mi sembra di essermi svegliata da un lungo sonno, gli anni sono volati come niente fosse, a 20 anni avevo capito che qualcosa in me non andava ... preferivo la tv e mangiare di nascosto invece di uscire con gli amici, non mi sono mai sentita all'altezza dei miei coetanei, esiste lo zero assoluto ??? sono io !!! ... caduta in depressione e non l'avevo capito, mi sono chiusa socialmente e diventata aggressiva, tanto avevo la famiglia che mi copriva e difendeva e il mio amico cibo che anestetizzava il tutto .... i miei sapevano cosa facevo nella stanza, sapevano di tutte le mie paure, sapevano che non riuscivo a fidanzarmi perchè ho sempre considerato i maschi fonte di dolore, sapevano che non avevo mai accettato il mio corpo, avevano visto il gioco dello yo-yo fatto in tutti questi anni .... neanche loro avevano capito che fosse un disturbo, credevano che tutto facesse parte del mio essere !!! HO rinfacciato tutto questo ai miei e ora sono arrabbiata con loro, bastava che parlassero con un qualunque medico e avrebbero avuto la risposta .... credevo di essere nata così e invece già si poteva fare qualcosa da tempo ....

Caduta nel binge, arrivata a pesare più di 110 kg .... dopo l'ennesima umiliazione da parte della società, scatta la molla, 50 kg in meno di 8 mesi ... breve periodo anorex ed ecco arrivare crisi incontrollate e violente, la signora bulimia viene a riscuotere ... in tutto questo tempo faccio una stupidata, non mi specchio .... lo faccio solo nell'ultimo mese, noto che sono dimagrita e poi lo capisco anche dalle taglie piccole che porto (i vestiti li faccio comprare da mamma perchè sentendomi grassa provavo disagio a entrare nei negozi) .... la bilancia mi da un peso che non avevo mai avuto ... nonostante questo continuo a vedermi e a sentirmi grassa, mia sorella mi scatta una foto e io rimango per un bel pò di tempo davanti al pc sbalordita ... non mi riconosco !!! ma quella ragazza mi piace, peccato che non sono io .... nel frattempo fingo che va tutto bene, finalmente sto al centro della società, in tutti questi anni stavo a lato e adesso tutti mi considerano e riprendo tante rivincite .... peccato che tutto duri poco, tutte le paure e i disagi ritornano a galla .... capisco che il cambiamento è avvenuto solo fuori ma dentro è rimasto tutto tale e quale .... e poi ci sono le crisi e i metodi compensatori che sfiancano ..... mi ci vorrà un intero anno prima di decidermi a chiedere aiuto ....

come finirà ??? ... io sono una pessimista, ma sotto sotto vorrei che le cose cambiassero ... dico sempre che per me non c'è futuro e dove vorrei essere in questo momento ??? in una stanza buia, non ci deve stare niente ..... solo io e l'oscurità, la pace assoluta e finalmente libera da tutti e ogni cosa !!! ....


Cara Stellina,
grazie di averci raccontato la tua storia dalla quale emerge tutto il tuo dolore ..

A mio avviso tendi ancora ad auto-colpevolizzarti un pò troppo, credo dovresti lavorare molto su questo aspetto..

"Lbera da tutti e ogni cosa", come hai detto tu la gabbia è soprattutto TUA, nel senso che la prima cosa da cui dovresti liberarti è la Stellina imprigionata da sè stessa, o meglio dall'ideale di sè stessa...

è una risorsa inequiparabile avere una famiglia come "tana", non tutti ce l'hanno e credo dovresti sfruttarla..

Ottimo strumento il mondo virtuale ma sempre e solo se affiancato alla terapia, proprio come stai facendo tu..

Ma dimmi quindi sei in cura da un anno?

Un abbraccio forte forte
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
stellina

avatar

Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 23.12.09

MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   Mar Dic 29, 2009 1:52 pm

" auto-colpevolizzarti " è vero e non riesco a non farlo, non riesco a staccarmi dal passato, vorrei tornare indietro e cambiare tutto, cosa impossibile lo so, devo farmi entrare in testa che da adesso devo lavorare per crearmi un futuro, ma è difficile perchè non ne vedo uno per me .... sto facendo terapia da solo un mese e da un anno sono bulimica con passato da binge, il mondo virtuale, le ragazze che poi sono diventate le mie migliore amiche, mi hanno spronato a chiedere aiuto e a dire tutto alla mia famiglia che sta cercando di aiutarmi come può ....

"Lbera da tutti e ogni cosa" stradifficilissimo !!! ... vorrei uscire da tutto questo in un battibaleno, sono sempre stata così, parto in quinta per poi demolarizzarmi e mandare a quel paese tutto, spero di non fare la stessa cosa con la terapia !!!

In questi anni ho imparato a crearmi dei miei mondi, sono una che viaggia molto con la fantasia, posso estranearmi quando voglio, mi adeguo a qualsiasi tipo di ambiente o persona solo per compiacere, creo una Stellina per ogni occasione ... peccato che facendolo sempre, adesso non so più chi sia io realmente.

Perchè non volevo ammettere di avere un dca ??? Credevo di essere nata così, che tutto questo facesse parte del mio carattere, leggere il proprio profilo su uno schermo è stata durissima e ancora adesso, ogni tanto, faccio dei passi indietro e penso che non sia vero, il mo cervello va avanti e indietro tra il mondo reale e quello della Bella Addormenta (bella si fa per dire).

Per tanti anni ho vissuto abbassando la testa, nessuno doveva capire il dolore interiore che provavo, bastava un falso sorriso e qualche battuta e il gioco era fatto, ho sbagliato ... perchè la bestia che c'è dentro di me, in tutti questi anni, si è nutrita di rabbia e rancore e adesso per un nonnulla esce fuori e mi sta capitando che non riesco a controllarla, ne ho parlato anche con la mia psico, mi sono portata avanti troppe cose e se prima stavo nel casino adesso mi trovo nel caos totale ...

PErchè non riesco a esternare i miei sentimenti ??? perchè quando mi abbracciano mi irrigidisco ??? perchè quando mi fanno un complimento mi viene da piangere e credo che mi stiano prendendo in giro ??? perchè non riesco a trovare un equilibrio ??? perchè non riesco a fidarmi degli uomini ??? ...... mi sembra di essere tornata una bambina che fa il gioco dei perchè ....

... mi guardo allo specchio e vedo una ragazza brutta .... vedo la stessa ragazza in una foto e mi piace !!! sono diventata tutta scema ??? ...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Domandine per conoscerci un pò...   

Torna in alto Andare in basso
 
Domandine per conoscerci un pò...
Torna in alto 
Pagina 2 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Psicologi Campania :: DISTURBI ALIMENTARI (anoressia, bulimia, obesità, binge eating, ecc) :: DISTURBI ALIMENTARI (anoressia, bulimia, obesità, binge eating, ecc)-
Vai verso: