Forum di discussione su problematiche inerenti disagi psichici.
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)

Andare in basso 
AutoreMessaggio
D.ssa Michela Guariniello
Admin
avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 25.10.09

MessaggioTitolo: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   Dom Feb 07, 2010 7:24 pm

Dichiarazione di Autostima
In tutto il mondo non esiste nessuno che sia come me.
Tutto quello che proviene da me è autentico, perché sono soltanto io a sceglierlo.
Io possiedo tutto di me, il mio corpo, le mie sensazioni, la mia bocca, la mia voce, tutte le mie azioni, che siano per gli altri o per me stesso/ me stessa.
Possiedo le mie fantasie, i miei sogni, le mie speranze, le mie paure.
Possiedo tutti i miei trionfi e successi, tutti i miei fallimenti ed errori perché IO possiedo tutto di me e Io sono in grado di riconoscere intimamente me stesso/ me stessa.
Facendo questo IO posso amarmi e diventare mio amico/mia amica, in ogni mia parte.
So che ci sono aspetti di me che mi confondono, ed altri aspetti che non conosco – ma fino a quando continuo ad essere in amicizia ed in amore con me stesso e me stessa, IO posso cercare coraggiosamente e con speranza delle soluzioni alle incertezze e posso trovare strade per conoscere ancora di più su di me.
In qualsiasi modo io appaia e mi esprima, qualsiasi cosa io dica e faccia e qualsiasi cosa io pensi e senta, in un qualsiasi momento tutto ciò è ME, in maniera autentica.
Se in seguito alcune parti di come appaio, di come mi esprimo e di come io ho pensato, diventano sconvenienti, IO posso mettere da parte ciò che è sconveniente, tenere ciò che rimane ed inventare qualcosa di nuovo al posto di ciò che ho scartato.
Posso vedere, ascoltare, sentire, pensare, dire e fare.
Possiedo gli strumenti per sopravvivere, per essere vicino/vicina agli altri, per essere produttivo/produttiva, per dare un senso ed un ordine là fuori nel mondo delle persone ed alle cose al di fuori di me.
IO possiedo me stesso/me stessa ed allo stesso tempo posso ideare me stesso/me stessa.
IO sono me ed IO SONO GIUSTO / GIUSTA

Virginia Satir 1975
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
criceta

avatar

Messaggi : 424
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   Dom Feb 07, 2010 7:33 pm

sarebbe bello trovare il mio IO che per me non esiste
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
D.ssa Michela Guariniello
Admin
avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 25.10.09

MessaggioTitolo: Re: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   Dom Feb 07, 2010 7:46 pm

Cara Criceta,
il tuo io c'è, esiste, è solo celato/eclissato da tanta sofferenza, e tu hai una vita intera per cercarlo...questa è la tua meta, ti rendi conto?? con una frase ora hai individuato la tua meta immediata...


Un abbraccio forte
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
criceta

avatar

Messaggi : 424
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   Dom Feb 07, 2010 7:53 pm

io non me ne rendo conto non mi rendo conto di niente sto solo male e basta il mio io non cè non cè mai stato
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
sergio67

avatar

Messaggi : 292
Data d'iscrizione : 27.10.09
Età : 51

MessaggioTitolo: Re: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   Mar Feb 09, 2010 4:25 pm

Troppi IO e troppi ME per i miei gusti, però una cosa la trovo molto vera:
IO (qualunque cosa "IO" significhi) sono GIUSTO/A.

E' vero, non c'è niente di sbagliato in me. Come non c'è niente di sbagliato in nessuno di noi. Per quanto possiamo essere portati a credere il contrario, noi andiamo già bene così. L'idea di essere sbagliati è tutta e sola nella nostra testa. E' falsa, ma è così forte da sembrare vera. Ce lo hanno fatto credere per un sacco di tempo e ormai ne siamo convinti fino al midollo. Ma non è così.

Non so che cosa significhi veramente IO. Non so cosa veramente vogliamo dire quando diciamo "IO". Non so se neanche se un IO esista veramente, ma so che Sergio esiste. Questo è innegabile. E adesso comincio anche a credere che Sergio è importante. Esiste, quindi è importante. E devo trattarlo bene. Amarlo. Capirlo. Aiutarlo. IO (qualunque cosa significhi "IO") posso farlo, e posso farlo bene. Anzi, forse sono l'unico che può veramente farlo.

Ma non sono solo io ad essere importante:

Elettra: Elettra è importante!
floflo: floflo è importante!
evelin: evelin è importante!
criceta: criceta è importante!
morien: morien è importante!
Dylan: Dylan è importante!
Sissi: Sissi è importante!
Squall: Squall è importante!
.
.
.
la lista è infinita, ma io mi fermo qui...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
criceta

avatar

Messaggi : 424
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   Sab Feb 13, 2010 12:49 am

criceta non è importante forse per gli altri si ma per lei no non sa prendere decisioni importanti per lei non sa fare nulla per il suo bene quindi non è importante criceta non è niente
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Dott.ssa Rita Romano

avatar

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 02.01.10

MessaggioTitolo: Re: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   Sab Feb 13, 2010 5:30 pm

Criceta pensi di aiutarti continuando a ripetere che non sei niente?
Di cosa ti stai colpevolizzando?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
criceta

avatar

Messaggi : 424
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   Sab Feb 13, 2010 5:53 pm

dottoressa forse non mi aiuto dicendo sempre così ma purtroppo e quello che penso che non sono niente io mi sento in colpa in tutto quello che ho detto e non ho detto quello che ho fatto e quello che non ho fatto
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Dott.ssa Rita Romano

avatar

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 02.01.10

MessaggioTitolo: Re: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   Sab Feb 13, 2010 6:07 pm

"io mi sento in colpa per tutto"

Cosa in particolare???
Se ti va, dimmelo.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
criceta

avatar

Messaggi : 424
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   Sab Feb 13, 2010 6:16 pm

io mi sento in colpa per una persona che mi stava aiutando e che adesso non mi rivolge più la parola e mi sento in colpa per non aver fatto quello che diceva lei io mi sento in colpa per non aver sentito le sue parole iomi sento in colpa per tutto quello che è successo
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Dott.ssa Rita Romano

avatar

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 02.01.10

MessaggioTitolo: Re: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   Sab Feb 13, 2010 6:25 pm

Tu non sei obbligata a fare ciò che gli altri ti dicono
anche quando lo dicono per il tuo bene,
solo tu hai ilpotere decisionale sulla tua vita!
Forse questa persona pensa di aiutarti ma mettere il muso
non aiuta nessuno.
Riflettici.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
criceta

avatar

Messaggi : 424
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   Sab Feb 13, 2010 6:30 pm

dottoressa non è così semplice questa persona a me manca la vorrei vicino a me io mi sono affezzionata talmente tanto che adesso che lo persa mi sento in colpa
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Dott.ssa Rita Romano

avatar

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 02.01.10

MessaggioTitolo: Re: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   Sab Feb 13, 2010 6:35 pm

Nulla è semplice,
ma mettiamola cosi : tu puoi cercare di recuperare
il rapporto SENZA bisogno di distruggerti.
Capita che ci siano incomprensioni
capita di essere su piani diversi
capita anche che chi ci ama ci deluda.
Accettarlo e tentare di vedere le cose
per quelle che sono, senza alimentare falsi miti,
è quello che ti permetterà di ricomporre il puzzle
del rapporto e di te stessa.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
mony68



Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 10.02.10

MessaggioTitolo: ciaoooo   Sab Feb 13, 2010 7:09 pm

CIAOOO RAGAZZI e Dott.!!!!CI SONO ANCH IO!!!!NOI NON SIAMO NESSUNO....SIAMO TUTTO!!!!SIAMO UNICI E IRRIPETIBILI :::E:::è bellissimo ESSERE NOI STESSI=VITA=la ns vita è un VALORE IMMENSO!!!NON POSSIAMO ++++PERMETTERCI DI fargli del male!!!!!BACI BACINI BACIONI A TUTTI!!!!Mony68
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
criceta

avatar

Messaggi : 424
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   Sab Feb 13, 2010 7:17 pm

ciao mony68 belle parole (ma per me non è così)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
D.ssa Michela Guariniello
Admin
avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 25.10.09

MessaggioTitolo: Re: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   Dom Feb 14, 2010 10:17 am

mony68 ha scritto:
CIAOOO RAGAZZI e Dott.!!!!CI SONO ANCH IO!!!!NOI NON SIAMO NESSUNO....SIAMO TUTTO!!!!SIAMO UNICI E IRRIPETIBILI :::E:::è bellissimo ESSERE NOI STESSI=VITA=la ns vita è un VALORE IMMENSO!!!NON POSSIAMO ++++PERMETTERCI DI fargli del male!!!!!BACI BACINI BACIONI A TUTTI!!!!Mony68


Faccio il mio benvenuto con tutto il mio cuore a Mony!!!
Sono contenta di ritrovarti!!!
Come stai?? Aggiornami un pò.
Se ti va fai il questionario di presentazione così ti presenti a tutti.
Un abbraccio fortissimo
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
D.ssa Michela Guariniello
Admin
avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 25.10.09

MessaggioTitolo: Re: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   Dom Feb 14, 2010 10:18 am

criceta84 ha scritto:
ciao mony68 belle parole (ma per me non è così)

Criceta NULLA è per SEMPRE...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
mony68



Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 10.02.10

MessaggioTitolo: ciaoooo   Dom Feb 14, 2010 10:50 pm

Salve Dottoressa!!!!Bellissimo essere ancora in contatto con Lei e TUTTI VOI del forum!!!Fisicamente sto malino...problemi da un mese , dopo le feste, stomaco ed intestinali!!!colon irritabile e con questo...ho già detto tutto....dolori psicosomatici!!!+++disordini alimentari dalle feste!mia suocera con i suoi manicaretti..mi ha disordinato tutto il mio equilibrio..faticosamente trovato!!!ORA non riesco + a rimettermi in sesto! Tempo al tempo...dice il mio Amore..E PAZIENZA E CALMA!!!TANTA!!!@@@CRICETA84..mi spiace che tu al momento non sia concorde con mia opinione..ma credimi è perchè forse oggi non sei serena con te stessa..che non vedi il bello delle piccole cose...ANCH IO quando ero depressa NON riuscivo a essere cosi positiva e solare come sono tornata ad essere ORA, dopo esserne uscita.é solo grazie all aiuto di persone SPECIALI che ho avuto a fianco e che mi hanno accompagnato e sofferto con me..che sono riuscita a guarire!!!ANCHE GRAZIE A ME...PERCHè ho voluto uscirne!!!ma solo facendosi aiutare si può!!!!FORZA RAGAZZI!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
D.ssa Michela Guariniello
Admin
avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 25.10.09

MessaggioTitolo: Re: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   Lun Feb 15, 2010 10:40 am

Ciao Mony,
anche per me è un piacere essere di nuovo in contatto con te..

Mi dispiace degli strascichi che ti porti dietro dalle feste (inutile dirti che è una cosa piuttosto comune, ricordi l'avevamo anticipato già a dicembre..), ciò su cui ti invito a riflettere è : sicura che sia soltanto il cibo che ti trascini dietro dalle feste?
Con che stato d'animo hai partecipato ai banchetti natalizi (cibo a parte)?


Un abbraccio forte
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
mony68



Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 10.02.10

MessaggioTitolo: soleee   Mar Feb 16, 2010 9:05 am

Salve Doct.ssa....nei giorni di festa purtroppo avevo "paura" non di ingrassare (credo) ma di dover mangiare cose che a me erano di +!!HO ancora nella mente la sensazione "che ancora oggi NON accetto!" di trasgressione e di non riuscire a fermarmi a una fetta di panettone..!!!!ma 1 ..2 ...e poi c era il terzo dolce!!diverso ..per cui perchè non assaggiarlo!?il panforte.poi!?lo adoro..e ora lo sto purgando!!!mi sentivo appagata dal sapore MA nello stesso tempo la mia testa non riusciva a comandare iil senso di sazietà e non riuscivo a smettere..CIò sta a voler dire che c era qualcosa che non andava!!Già il fatto di andare da mia suocera e poi da mamma a pranzo e a cena....era un obbligo a cui non ci si poteva sottrarre..perchè loro non capiscono la mia lotta con il cibo!!!non capiscono cosa voglia dire limitarsi a ciò che + ti piace e dentro di te..STARE BENE perchè ti stai mangiando ciò che adori + al mondo...MA nello stesso tempo SAI che non dovresti mangiarlo!!!perlomeno NON cosi tanto!!!e tanto spesso!!!mi era concesso solo una volta la settimana..e ero fiera di me perchè avevo trovato il mio equilibrio..e stavo bene!!!TUTTO ciò che è stato poi..mi ha rovinato..psicologicamente e fisicamente!!!Non andavo volentieri a mangiare là..ma lo facevo perchè anche mio marito aveva il diritto di stare con la sua famiglia..e io forse sfogavo in qualla maniera il disagio che provavo!!!a fine pranzo (a natale) piangevo perchè non ero con i miei..però non volevo andare da loro ..1=per la distanza 80 km e 2=disagio per dover stare con vicino mio fratello!!!stessa situazione vissuta dai suoceri l ho vissuta da mamma per la Befana quando siamo andati là! (sensazione di mangiare oltre il mio dovuto e controllo!!!) PER fortuna ciò non ha portato a kg in + dopo le feste perchè a casa mia mi sono controllata di+! a parte un cioccolatino o 2 tutti i giorni!!ce li avevano regalati..erano li nella ciotolina in sala da TUTTO INSIEME!!!!non andavo volentieri a mangiare via....però non volevo deludere nessuno!!!mia suocera ci teneva e LEI il suo dimostrare "che ti vuole bene".....è dandoti da mangiare!!!!ORA vi lascio....e scusate il mio dilungamento..ma rileggendo il post mi rendo conto che ciò che ho scritto è ciò che ho veramente provato!FA MALE ...ma è cosi!!!PERCHé noon riesco a stare bene con la mia famiglia?!per il passato e le cose successe in seguito!!ecco il perchè!!!!mi sto dando le risposte da sola!!!Ho perso in tutto 10 kg!!!PER FORZA ANCHE perchè non riesco + a mangiare come prima..HO SEMPRE paura di stare male..cosi mangio come mi ha detto endocrinologo..ma meno!NON mi va giù + di mangiare come prima perchè sto male..nausea e male pancia!!!dovuta a colon irritabile!!!però non ho fame eccessiva...sto benino.è + il male fisico che mi dà disturbo!IN questi giorni poi c è tensione in casa per un infortunio avuto a mio Amore!!!gli hanno dovuto amputare una falange a un dito per cui capite come stiamo!!!ci sosteniamo a vicenda!!!PER "SFORTUNA" ci stiamo godendo anche momenti + insieme...prima c era sempre lavoro /casa /cantiere/casanuova /lavoro!!!!mai tempo per noi!!!purtroppo ora ...è cosi e dobbiamo accettarlo..per forza!!!comunque ci stiamo anche gustando questi momenti..stiamo scoprendo di nuovo le cose e le sensazioni IMPORTANTI della vita!!!!CIAO A TUTTI!!!!baci
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
D.ssa Michela Guariniello
Admin
avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 25.10.09

MessaggioTitolo: Re: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   Lun Mar 15, 2010 4:12 pm

Cara Mony,
è un pò che non ci sentiamo, mi chiedevo come stai e come procede.

Ti abbraccio forte
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.psicologicampania.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)   

Torna in alto Andare in basso
 
Dichiarazioni di autostima (Satir V., 1975)
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» dichiarazioni di Mourinho post partita
» E' morto Lucian Freud
» BUFFON E CONTE
» SCHEDA DI: OUTFIT INGEGNERE PETROLIFERO N°9417/ANNO 1975
» SCHEDA DI:OUTFIT WOODSMAN N°7345/ANNO 1975

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Psicologi Campania :: DISTURBI ALIMENTARI (anoressia, bulimia, obesità, binge eating, ecc) :: DISTURBI ALIMENTARI (anoressia, bulimia, obesità, binge eating, ecc)-
Vai verso: